La domus con peristilio

In un’area contigua al sito dei Mosaici, vi è una domus, probabilmente appartenuta ad un commerciante. Ben conservato appare l’impianto murario di base, una cisterna ed un peristilio o portico in colonnato di laterizio, del quale alcune delle 13 colonne sono, per un metro circa, ancora in piedi.

Le mura di perimetro evidenziano la costruzione in opus laterizia e reticolata, e sopratutto la presenza di alcuni stucchi ancora visibili nonostante siano trascorsi oramai circa 2000 anni.
Il complesso, che affacciava su una delle sponde interne del porto Giulio, è contiguo ad altre residenze e magazzini (orrrea) di cui i si possono vedere alcuni pavimenti in coccio pesto, purtroppo non perfettamente conservati.

Mappa Immersioni Golfo di Pozzuoli

Mappa Immersioni Golfo di Napoli