Immersione cisterna e peschiera della Dragonara

Il sito si trova sul litorale di Miseno, una ridente località marina del comune di Bacoli, poco distante da Pozzuoli.
Sull’omonimo promontorio il generale romano Lucullo fece costruire un complesso residenziale composto di più elementi disposti su più livelli digradanti verso il mare.
L’attuale “Grotta della Dragonara”, completamente scavata nel tufo, fu realizzata in età augustea per servire le flotte militari o probabilmente la vicina Villa di Lucullo.
Successivamente fu infatti annessa a quest’ultima e dotata di peschiere e ninfei.
La cisterna è composta da grandi vasche ricoperte da cocciopesto che permettevano la depurazione delle acque piovane. Il sito si caratterizza per una serie di ambienti, attualmente semisommersi tra la spiaggia e il costone, che risultano facili da visitare e pieni di luce, anche in apnea.

Mappa Immersioni Golfo di Pozzuoli

Mappa Immersioni Golfo di Napoli